giovedì 5 marzo 2015

2.000 monete d'oro ritrovate in Israele. Di fronte Cesarea; risalgono a mille anni fa, periodo Fatimidi

 articolo completo al seguente link:

2.000 monete d'oro ritrovate in Israele. Di fronte Cesarea; risalgono a mille anni fa, periodo Fatimidi (VIDEO): E' la più larga raccolta di monete antiche d'oro mai scoperta in Israele. A trovarla sono stati quattro sub nello specchio di mare antistante Cesarea (nel centro del paese), uno dei siti archeologici romani più importanti e più visitati di Israele. Si tratta di circa 2.000 monete, per un peso di sei chili, risalenti a circa mille anni, al periodo Fatimida, e conservate talmente bene da avere impressionato gli studiosi. Tra queste, la più antica (un quarto di dinaro) è stata coniata a Palermo nella seconda metà del nono secolo. La scoperta è stata fatta dai sub durante un immersione due settimane fa ed il recupero - una volta avvisata la Sovrintendenza di archeologia marina israeliana - è avvenuto grazie all'uso di un metal detector. Non si esclude che ci possano essere altri reperti sotto la sabbia oltre a quelli già riportati a galla.

Nessun commento:

Posta un commento